"I vostri serramenti sono a Taglio termico?..."

"I vostri serramenti sono a Taglio termico?" ... Ogni tanto quando mi capita di parlare con un nuovo cliente  e mi sento fare questa domanda.

Per rispondere però devo prima spiegarti che cos'è il taglio termico in un infisso.

Il taglio termico è una caratteristica dei serramenti in alluminio. Esso si ottiene inserendo una barra di materiale plastico nel profili in metallo, molto spesso si tratta di un tipo di plastica particolare chiamata poliammide. Questa a differenza di altri tipi di plastica, come il pvc, è molto resistente dal punto di vista meccanico. 

Serve per limitare la condensa che si forma sul metallo nel periodo invernale e per aumentare le prestazioni termiche.

Questo perché l'alluminio è un materiale conduttore, quindi non può avere proprietà di alto isolamento termico. Infatti tra i vari usi di questo materiale eccezionale ci sono anche la costruzione di oggetti dove è importanti trasmettere bene il calore come i radiatori. 

Il taglio termico è un accorgimento tecnico che serve per aumentare l'isolamento termico che ha l'alluminio che non è un materiale altamente isolante. Con questa tecnologia si è cercato di limitare un difetto che possiede l'alluminio. 

Nei serramenti in legno questo non è necessario il taglio termico perché è un materiale naturalmente isolante.
Quindi io che nella mia azienda produco principalmente serramenti in legno ti posso dare infissi che sono naturalmente a taglio termico.  Se vuoi dare un'occhiata al sito puoi cliccare qui sul link www.mazziniserramenti.it

Il legno non è soggetto a condensa perché ha un alto valore isolante. Prova a pensare che non si forma praticamente mai condensa sul telaio in legno. Al massimo si forma sul vetro se l'ambiente è molto umido, come può accadere in un bagno d'inverno.Questo perché  il legno è un materiale potremmo quasi dire è naturalmente a taglio termico.

Non avrebbe senso inserire delle barre in plastica nel profilo in legno perché è un materiale più isolante della plastica.

L'isolamento di una finestra in legno di nuova generazione è molto maggiore di una finestra a taglio termico in alluminio infatti è molto semplice superare il limite minimo previsto dalla normativa per accedere alla detrazione fiscale sul risparmio energetico, grazie solo alle eccezionali proprietà d'isolamento che ha il legno senza utilizzare dei vetrazione superperformanti.
Cosa che non avviene con un infisso in alluminio o in altro metallo. Infatti per arrivare al limite per accedere alla detrazione fiscale diventa difficile se non si utilizzano vetrocamera molto performanti.

Sei interessato ad avere un preventivo per dei nuovi serramenti ad alto isolamento termico?
Scrivimi una mail all'indirizzo  parliamodiserramenti@gmail.com e dimmi quali sono le tue esigenze e come posso fare per ricontattarti.

Nessun commento:

Posta un commento

Scarica la guida

Scrivi qui sotto la tua email per ricevere la guida nella posta elettronica
Email *

I tuoi dati sono al sicuro. No spam!