La tua casa è troppo rumorosa? Mazzini Serramenti ti spiega perchè un buon vetro acustico (da solo) non basta!




Basta davvero un vetro acustico per avere un serramento anti rumore, una finestra performante e un' abitazione confortevole?

L' isolamento acustico è una caratteristica fondamentale, che viene sempre ricercata in una finestra di un' abitazione, sia che tu abiti in città, dove il rumore del traffico è intenso, sia che tu abiti in campagna, oppure lungo una strada molto trafficata, oppure, ancora vicino a siti industriali, aeroporti, ferrovie.

Noi di Mazzini Serramenti ti spieghiamo, in questo nostro articolo ( di cui puoi trovare la versione completa qui) che non è sufficiente installare un buon vetro acustico per garantire una finestra ad alte prestazioni: occorre considerare anche altre variabili. 

Quali? 
 
Prima di tutto, il vetro è certamente la componente più importante di una finestra. Un "vetro acustico"è un vetro che ha un doppio strato: due lastre vengono accoppiate mediante l' uso di un apposito materiale plastico, detto "PVB" acustico. Questo materiale ha caratteristiche di abbattimento acustico maggiori rispetto al PVB classico. 

Generalmente, poi, vetri spessi equivalgono a maggiore isolamento acustico.

Tuttavia, esiste anche la necessità che il serramento debba potersi aprire e chiudere agevolmente: per tale motivo il vetro non può essere troppo pesante. Così, differenziando gli spessori fra vetro interno e esterno, può essere garantito sì un aumento delle prestazioni, diminuendo al contempo quello che è l' aumento della massa complessiva del serramento. 

Risulta fondamentale poi che i singoli vetri che compongono il doppio vetro, abbiano, ognuno di essi, alte prestazioni di isolamento acustico.

Inoltre, noi di Mazzini Serramenti incolliamo il vetro direttamente al telaio del serramento: in tal modo, il vetro diventa strutturale e portante e la sigillatura diventa doppia. Inoltre, ci occupiamo anche dello spessoramento dei vetri, che permette di avere una chiusura ottimale, evitando che il vetro si muova all' interno dell' anta. 

Ma non solo. C'è anche altro da considerare. Ad esempio, la struttura dell' anta e del telaio mobile deve poter sostenere un vetro pesante e deve una buona capacità di assorbimento del rumore. 

Noi di Mazzini Serramenti preferiamo utilizzare legno stagionato e lamellare e con alto peso specifico, come il larice e il rovere, e siamo molto attenti anche alle guarnizioni che devono essere  numerose, aderenti perfettamente alle superfici e ben distanziate l' una con l' altra.

Inoltre, attenzione massima anche al processo di montaggio del serramento in cantiere: il perimetro deve essere isolato con dei sigillanti che garantiscano elasticità e il giunto di posa deve essere chiuso ermeticamente e dotato di cornici coprifilo.
Tutti questi accorgimenti fungono da ulteriore barriera al rumore.


Come vedi non basta installare un semplice vetro acustico per garantire ottime prestazioni acustiche delle tue finestre. Noi di Mazzini Serramenti siamo attenti a tante altre variabili, ed è questo che ci differenzia dagli altri serramentisti!
Guarda il nostro video completo qui: https://youtu.be/5dOBzsQbBjA

E se vuoi maggiori informazioni o devi costruire serramenti ed infissi a prova di rumore, 
non esitare a contattarci a: info@mazziniserramenti.it

Nessun commento:

Posta un commento

Scarica la guida

Scrivi qui sotto la tua email per ricevere la guida nella posta elettronica
Email *

I tuoi dati sono al sicuro. No spam!