Garazia serramenti di 10, 20, 30 anni - ma quanto vale?

Vedo pubblicità dove che parlano di serramenti con 10, 20, 30 anni di garanzia. Ma se poi abbiamo problema queste garanzie valgono?
Oggi in ufficio mi hanno passato una chiamata di una signora che mi ha fatto pensare. Questa signora mi diceva: “Ho una finestra scorrevole che ha 10 anni, ora il meccanismo si è usurato e non chiude più bene. Ho cercato l'azienda che me l'ha installata ma purtroppo ha chiuso da qualche anno e nessuno mi dà più assistenza, voi riuscite ad aiutarmi”. Speriamo di riuscire a risolvere il problema magari in uno dei prossimi post vi aggiornerò..
Come dicevo questo mi ha fatto pensare a tutte quelle pubblicità che si vedono che molto spesso sono praticamente inapplicabili.
Devi sapere che per la legge italiana chi dà la garanzia è colui che vende e installa un oggetto, non chi lo produce. Lo sapevi?

Quando qualcosa non funziona ci dobbiamo rivolgere al venditore che ci dovrà prestare assistenza e compiere tutte le operazioni necessarie a ristabilire la normale funzionalità.
Sarà poi l'installatore che poi eventualmente richiederà l'applicazione della garanzia al produttore.
Ora proviamo a pensare alle finestre della nostra casa: quando le acquistiamo ci aspettiamo che durino molti anni.
Purtroppo però possono sorgere problemi nella funzionalità o nelle superfici.
Ma se abbiamo acquistato da un rivenditore che nel frattempo ha chiuso come facciamo? Bene, starete pensando, ci rivolgiamo al produttore. Siamo tranquilli perchè probabilmente ce l'avevano  descritto come la migliore azienda italiana/europea/mondiale.
Quindi fiduciosi prendiamo carta e penna e fate un bel reclamo scritto che avrete cura di inviare via posta tramite raccomandata.
Se avrete fortuna dopo qualche tempo il produttore (se non ha cambiato denominazione sociale! e se ha sede in Italia!)  molto probabilmente vi risponderà gentilmente che vi deve inviare un tecnico (a vostre spese) che dovrà verificare l'eventuale problema.
Il risultato finale spesso è che il problema è nato da un montaggio non eseguito bene oppure che quel particolare danno non era previsto nella garazia quindi se volete eliminare il danno la ditta produttrice non dovrà applicarvi le spese di riparazione.
Quindi fate sempre attenzione a chi vi rivolgete per i serramenti delle vostre case perchè è un investimento importante che non può essere sostituito dopo pochi anni.

Per essere sicuri che le garanzie rilasciate poi valgano effettivamente nel momento del bisogno ci si deve rivolgere ad un’azienda che oltre ad essere produttrice installi direttamente i propri prodotti. In questo modo per legge è il produttore che è obbligato a dare le garanzie promesse.
Se poi scoprite che l’azienda esiste da molti anni, che non ha l'abitudine di cambiare ragione sociale ogni 5 anni e che sia ben capitalizzata allora c'è buona possibilità che le garanzie che promette poi vengano effettivamente applicate.

Nessun commento:

Posta un commento

Scarica la guida

Scrivi qui sotto la tua email per ricevere la guida nella posta elettronica
Email *

I tuoi dati sono al sicuro. No spam!